Questo sito utilizza alcuni cookie per migliorare la navigazione e comprendere le modalità di utilizzo del sito.
Clicca su "Leggi di più" per maggiori informazioni.

ADONAI SEBHATU

“Composizione", 41x56, circuiti stampati applicati su carta (collage), 2014.

Adonai Sebhatu diplomato all'Istituto Tecnico Aldini Valeriani nel 2005. Vive e lavora a Bologna. Durante l’adolescenza viene a contatto con l'ambiente underground bolognese da cui trae diverse e contrastanti suggestioni. In particolare, coglie nel gruppo de “I mutoidi” un interessante punto di riferimento con il suo percorso concettuale.

Lavora come designer cogliendo l’occasione di mettere in pratica le sue conoscenze da geometra apprese durante il percorso scolastico, ciò contribuisce progressivamente ad aumentare la sua dimestichezza con gli strumenti tecnici e ad acuire il suo senso estetico.

Contemporaneamente, decide d’iscriversi alla facoltà di economia aziendale di Bologna, disciplina che abbandonerà ben presto spinto da una crescente necessità espressiva di riavvicinarsi nuovamente all’arte. In questo periodo, inizia a lavorare alla creazione di opere realizzate con componenti elettronici che caratterizzano la scenografia della sua ricerca.

Successivamente, la sua produzione si caratterizza sempre più dall’uso di pezzi interi o parti di oggetti di recupero, assunti inoltre come oggetto “sintesi” della sua rappresentazione. Con i suoi lavori, fatti di scarti di componenti elettronici, cerca di rianimare ciò che altrimenti non avrebbe alcun utilizzo pratico, ideando degli innesti tra la natura umana e quella tecnologica.

 “Composizione”, 70x70, circuiti stampati applicati su carta ( collage ), 2014.

 “Composizione”, 48x70, circuiti stampati applicati su carta ( collage ), 2014.

“Composizione”, 50x70, circuiti stampati applicati su carta ( collage ), 2014


 

Galleria B4 - Via Vinazzetti 4/b Bologna - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA 04286570371 CF. PGNLVC58T01E289V - Note legali - privacy - crediti:www.creativecrew.it